Tumore al seno, aumentano i casi per l’abuso di alcol

0
362
Immagine di Freepik

Il tumore al seno è la principale neoplasia diagnosticata nelle donne in Italia ma negli ultimi 50 anni, come dichiarato dall’Aiom, la percentuale di sopravvivenza è incrementata dal 30% al 90% grazie ai progressi della ricerca e dell’oncologia medica

All’ultimo Congresso dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM) è stato dichiarato che in un anno vengono diagnosticati 6000 casi di tumore al seno a causa dell’abuso di alcol. Ad oggi poche donne conoscono questo rischio

Durante il Congresso dell’AIOM è stata evidenziata anche la necessità di un maggior numero di Oncologi esperti per fronteggiare la maggiore richiesta di assistenza e di rafforzare in maniera opportuna la Sanità Pubblica portando così ad un aumento delle guarigioni L’ Etanolo è più tossico per le donne

L’Etanolo è più tossico per le donne

In Italia, più dell’ 8% delle donne fa uso di alcol. L’Etanolo, infatti, favorisce l’azione degli estrogeni che sono proprio gli ormoni che sviluppano un eventuale tumore al seno. Di conseguenza 10 grammi al giorno di alcol aumentano di gran lunga le probabilità dello sviluppo di un carcinoma mammario. Questi dati sono emersi da un Report effettuato negli ultimi anni dal World Cancer Research Fund

Oltre all’alcol, gli altri fattori di rischio sono il sovrappeso, il fumo e la sedentarietà oltre alla fascia d’età di una donna. Difatti, la fascia d’età più esposta a incorrere in un tumore racchiude maggiormente donne tra i 30 e i 50 anni

Aumentano i casi ma diminuisce la mortalità per il cancro al seno

Secondo il Ministero della salute, nell’ultimo report del 2022 sono stati registrati 55.700 casi di cancro al seno (ossia un aumento dello 0,5% rispetto al 2020) rappresentando così circa il 30% di tumori nelle donne.

Nel 2018, 13.076 decessi a causa di un tumore al seno mentre nel 2021 la stima è leggermente calata con 12.500 decessi. Attualmente la decrescita della mortalità continua soprattutto grazie anche ai programmi nazionali di prevenzione e alla diagnosi precoce che permette una maggior efficacia delle cure e terapie

L’importante della prevenzione nelle donne

Prevenire è fondamentale. Una corretta alimentazione e lo svolgimento di attività fisica possono essere ottimi alleati per la prevenzione. In Italia sono previste mammografie gratuite. Grazie allo screening mammografico ed ecografico è possibile infatti diagnosticare in tempo un tumore al seno. Un’altro metodo alternativo è l’autopalpazione del seno, di cui esistono diverse guide per effettuarla correttamente.

contributo esterno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui