Manutenzione strade per Posillipo e Capodichino: al via i lavori

0
211
Immagine di aleksandarlittlewolf su Freepik

Il Comune di Napoli ha avviato un piano di manutenzione e riqualificazione degli assi stradali di Posillipo e dell’area di Capodichino. Il piano finanziato con fondi comunali, statali e regionali per complessivi 45 milioni e mezzo di euro, prevede una serie di interventi. Il rifacimento del manto stradale, la messa in sicurezza di incroci e attraversamenti pedonali, la realizzazione di piste ciclabili e percorsi pedonali e interventi di riqualificazione urbana.

Grande Progetto Posillipo: un ambizioso piano di manutenzione e riqualificazione

Il “Grande Progetto Posillipo” è un piano di riqualificazione urbana che interesserà l’intera area di Posillipo al fine di valorizzarne l’elevato valore culturale. Si interverrà su via Manzoni, via Posillipo, viale Virgilio, via Boccaccio, via Tito Lucrezio Caro, via Petrarca e via Orazio. Le risorse disponibili sono 31.460.227 euro e la conclusione dei lavori è prevista tra maggio 2025 e il primo semestre 2026.

Foto del Comune di Napoli: Dossier lavori strade

L’obiettivo principale del progetto è quello di trasformare Posillipo in una zona di alta qualità urbana, promuovendo la sua bellezza paesaggistica e migliorando la qualità della vita dei residenti. Le principali linee guida del progetto includono interventi di rifacimento del manto stradale e della rete fognaria, il potenziamento dei trasporti pubblici e la creazione di nuove aree verdi. Inoltre con la creazione di nuove strutture ricettive di lusso si mira a promuovere il turismo e ad incentivare lo sviluppo economico del quartiere.

L’ area di Capodichino

Per la manutenzione e riqualificazione delle strade intorno all’aeroporto di Capodichino invece, sono stati stanziati finanziamenti pari a 13.976.400 euro. Le strade interessate sono il tratto superiore di Calata Capodichino, via Oreste Salomone, viale Comandante Umberto Maddalena, via Nuova del Campo (intervento in corso), via Don Bosco e l’Emiciclo Caduti Vigili del Fuoco. I lavori si concluderanno tra la fine del 2024 e il primo semestre del 2026.

Per quest’anno è previsto anche l’avvio dei lavori in 16 chilometri di strade primarie. Le strade interessate sono via del Parco Margherita, via Toledo, via Cinthia, via Beccadelli, via Girolamo Santacroce, via Miano e via di Pozzuoli. La spesa complessiva ammonta a 23.885.140,78 euro.

Tra il 2022 ed il 2023 sono stati riqualificati già 32 chilometri di strade primarie con una spesa di 18 milioni di euro. Migliorare la sicurezza e la percorribilità delle strade cittadine è un obiettivo fondamentale per l’amministrazione comunale e un investimento importante per il futuro della città.

Leggi anche: Bevande vegetali: usi e consumi al giorno d’oggi – CentroSud24

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui