Fiera dell’Agricoltura di Teramo: un successo di partecipazione e tradizione

0
45

Teramo, 30 Aprile 2024 – Si è conclusa con grande successo la 33esima edizione della Fiera dell’Agricoltura di Teramo, che si è tenuta dal 24 al 28 Aprile nel Parco Fluviale “Davide De Carolis”.

L’evento, organizzato dalle più importanti istituzioni del territorio – come Comune, Camera Commercio Gran Sasso, Asl, Università, Coldiretti, Cia, Inail, Polo Agrario, Dmc Gran Sasso Laga, Gal Terreverdi Teramane, Izs e Its di Teramo – ha offerto un ricco programma di eventi e attività che hanno coinvolto un vasto pubblico di visitatori, dagli operatori del settore ai semplici appassionati.

Un’occasione per scoprire le novità e le eccellenze del territorio

La Fiera è stata un’occasione unica per scoprire le ultime novità del settore agricolo, con un particolare focus sull’agricoltura sostenibile e inclusiva. I visitatori hanno potuto ammirare le migliori produzioni locali e partecipare a numerosi laboratori didattici e convegni di approfondimento tra i quali: “Agricoltura sostenibile ed inclusiva promotrice della sicurezza per i lavoratori del futuro”, a cura della Asl di Teramo e poi, “Randagismo: istruzioni per l’uso” a cura del Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Teramo, in collaborazione con la Asl. Infine, un convegno su “Igiene e sicurezza degli alimenti di origine animale: dai campi alla tavola”, curato da Medicina Veterinaria di UniTE.

Tradizione e innovazione a braccetto

Accanto alle innovazioni del settore, la Fiera ha dato ampio spazio anche alle tradizioni agroalimentari del territorio. I visitatori hanno potuto degustare i prodotti tipici abruzzesi e partecipare a spettacoli di musica e folklore. Numerosi anche gli eventi tecnici che sono stati in programma dedicati alla formazione, iniziative legate ai settori della zootecnica, delle macchine e attrezzature agricole, dell’agroalimentare, del giardinaggio, di concimi e fertilizzanti

Un grande successo per la città di Teramo

La Fiera dell’Agricoltura di Teramo si conferma un appuntamento di grande successo per la nostra città. Un evento che rappresenta un importante volano per l’economia locale e che valorizza le nostre eccellenze enogastronomiche.

Numeri da record

La Fiera di quest’anno ha fatto registrare numeri da record, con un’enorme affluenza di visitatori. Un grande successo che conferma il valore di questa manifestazione e la sua importanza per il territorio abruzzese. Infatti, la Fiera dell’agricoltura di Teramo è divenuta negli anni un appuntamento fisso per il mondo dell’agricoltura: una vetrina che si rivolge agli appassionati e ai cittadini per far conoscere tutte le novità e far riscoprire le tradizioni del territorio.

Appuntamento al prossimo anno

La Fiera dell’Agricoltura di Teramo si è conclusa con la speranza di un ritorno il prossimo anno, con un’edizione ancora più ricca e interessante.

contributo esterno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui