Napoli, Pizza Village 2024 dal 14 al 23 giugno 2024

0
156

Al via alla dodicesima edizione del Pizza Village, progetto di marketing territoriale centrato su uno dei simboli per eccellenza dell’italianità in tutto il mondo.

Si terrà alla alla Mostra d’Oltremare, dal 14 al 23 giugno. L’ingresso all’evento è gratuito, mentre chi vuole consumare può acquistare un ticket e gustare una pizza in uno dei 27 stand presenti.

L’evento Pizza Village

Pizzaioli di tutto il mondo, la grande musica, competizioni, pizza class amatoriali e professionali, animazione e laboratori ludico didattici, ed ancora workshop, conferenze, seminari: tutto gira intorno a lei, sua maestà la Pizza. Il programma è intenso e nei dieci giorni in cusi si svolgerà l’evento, si esibiranno cantanti e artisti che andranno in scena sul palco allestito nel complesso fieristico di Fuorigrotta. Tra i presenti ci saranno: Gigi D’Alessio, The kolors, Francesco Gabbani, Geolier, Clementino e tanti altri.

L’evento si tiene ormai da 12 anni a Napoli, Milano, New York, Arabia Saudita e Londra. Quest’anno a Napoli ogni pizzeria produrrà, oltre alle classiche ed intramontabili Margherita e Marinara, la propria pizza speciale. Le pizzerie saranno disposte nel Villaggio in base ad un sorteggio e ci saranno, sul luogo chiare indicazioni su dove trovarle.

Oltre alle pizze, ci sarà anche la gara della Finale del Campionato Mondiale del Pizzaiuolo – Trofeo Caputo e 10 serate di incontri con la stampa e grandi degustazioni nella nuovissima Area Pizza Tales. Per concludere, 10 serate di Master Class gratuite e in tutte le serate ci sarà attività per i più piccoli con laboratori a tema educazione alimentare, storia, cultura e tradizioni. Un evento imperdibile che unisce, arte, cultura, musica e tradizione.

Pizza Village, Di seguito Il programma completo

https://www.pizzavillage.it/programma-napoli

Ma il Pizza Village non è solo musica e divertimento. Tra le novità infatti, sé stata ideata un’area interamente dedicata alla sostenibilità, realizzata in collaborazione con A2A, il Green Energy Partner dell’evento.  Ed ancora, eventi tematici come il convegno #AperiPizzaRara e il workshop sull’intelligenza artificiale applicata alle pizzerie, organizzato dall’Università di Napoli Federico II, aggiungeranno un tocco di approfondimento e innovazione al festival.

L’ingresso sarà gratuito, senza obbligo di consumazione: chiunque può entrare alla Mostra d’Oltremare e godersi la manifestazione. Per coloro che, invece, volessero gustare una pizza in uno degli stand dei 27 locali presenti, è stato previsto un ticket menù da 15 euro che comprende una pizza, una bibita, caffè e dolce.

Contributo esterno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui