Presentato nella sala stampa alla Camera dei Deputati quattro “Eccellenze Meridionali”

0
157

Fra le 4 eccellenze Rosella Cerra ha presentato il libro sul 34% al Sud. La Cerra, oltre direttore per la Calabria della nostra testata, è anche membro dell’Intergruppo

Il 6 marzo, presso la Sala Stampa, è stato presentato il libro “34%. La storia di una legge per il Sud. La questione meridionale a Bruxelles” di Rosella Cerra e Roberto Longo.

Individuata fra le “Eccellenze Meridionali” dall’Intergruppo Parlamentare “Sviluppo Sud Aree Fragili e Isole Minori”, Rosella Cerra, ha spiegato come tale legge viene attualmente disattesa. Anche lei membro dell’Intergruppo e responsabile per la Calabria della stessa testata Centrosud24, ha brevemente illustrato l’iter della legge, avviata in seguito alla consegna a Bruxelles di una petizione nella quale si chiedeva l’attuazione di tale clausola. un passaggio anche sullo “scippo al Sud”, iniziato subito dopo l’unità d’Italia e che ancora continua. La mancata applicazione di tale clausola comporta infatti la mancata spesa di circa 60 miliardi all’anno alle regioni del Sud Italia. Un appello lanciato quindi ai politici del Sud di portare avanti, insieme ai Comuni ed ai sindaci, questa rivendicazione.

Un breve focus anche sull’azione combinata tra la mancata attuazione della clausola e l’autonomia differenziata, che determinerebbe un ulteriore affossamento al Sud.

Le altre “Eccellenze Meridionali”

Insieme a lei anche Maria Grazia Siciliani, ideatrice del festival “Corto Flegreo”; Salvatore Nardi, autore del libro “Mio padre la mia guida”; Gennaro De Crescenzo, musicista, che ha intonato il grande classico “Luna Rossa”.

L’On. Alessandro Caramiello, Presidente dell’Intergruppo, ha organizzato la conferenza, trasmessa in diretta sul sito della Web Tv della Camera dei Deputati. È disponibile ancora sullo stesso sito all’indirizzo: https://webtv.camera.it/evento/24764  

A moderare il giornalista Luca Pepe, direttore della testata Centrosud24.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui