Play off B2: le Aquile del Matese volano alto e conquistano la promozione

0
295
Play off B2

Si sono conclusi i Play off della serie C femminile. Tra le mura amiche della Palestra Settembrini a Gioia Sannitica (CE), la Carbat Matese centra la promozione in B2 liquidando per 3-0 le azzurre di Consorzio Volley Napoli.

di Antonella Coletta

Le azzurre di Mister Maione erano reduci dalla vittoria nella gara 2 che aveva di fatto rimescolato le carte e portato in perfetta parità le due squadre. Tutto si sarebbe deciso nell’ultimo incontro.

Nel primo set le Aquile casertane mostrano subito i muscoli e liquidano le avversarie con un distacco siderale: 25-16.

Nel secondo set le azzurre sembrano poter riprendere in mano le sorti della gara, lottano punto su punto ma il magro bottino di 20 punti non basta, sono ancora le casertane ad avere la meglio.

Tuttavia, qualche cambio provvidenziale e sostanzialmente un secondo set equilibrato eccetto che nell’ultima frazione di gioco, ha lasciato sperare che la Volley Napoli potesse riuscire nell’impresa.

Già in tanti casi precedenti infatti, le partenopee avevano rimontato dimostrando che mollare la spugna non è nel loro DNA.

Stavolta però, cuore e bravura non sono bastati.

Play off B2: Le Aquile del matese si affermano con una gara maiuscola e staccano il biglietto per la serie nazionale

La Carbat Matese scende in campo con le idee chiare, è in vantaggio di 2 set e vede la promozione ad un passo. Riesce a condurre le danze anche nel terzo set e nei primi minuti di gioco infligge alle azzurre un pesante parziale di 6-0 che non ammette repliche.

Il perno sul quale fa leva il sestetto di Mister Scappaticcio è sempre lei, Sara Vermiglio, atleta di grande talento e vera spina nel fianco per le avversarie.

Ciò nonostante, le azzurre riescono a recuperare lo svantaggio, mostrano di crederci ancora ma infine, stanchezza e tensione scrivono un verdetto diverso: il sogno di Volley Napoli si spezza sul punteggio definitivo di 25-17.

Esplode in un boato da brivido la palestra Settembrini, gremita ai limiti della capienza, è B2 per la Polisportiva Matese.

Play off B2: le Aquile del Matese volano alto e conquistano la promozione

In definitiva, i play off della serie C femminile hanno regalato emozione, fatto vedere tanto bel gioco e scritto un copione con poche sorprese.

Ad affermarsi infatti, sono state proprio la Intec Service SG Volley e la Carbat Matese, rispettivamente capoliste dei gironi A e B.

L’ultimo appuntamento della stagione vedrà le due formazioni affrontarsi per la Supercoppa che si terrà mercoledi 17 maggio presso la palestra Settembrini.

Sarà sicuramente un’altra bella pagina di Volley, come sempre quando a vincere è lo Sport, potente veicolo di valori ed emozioni.

Leggi anche:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui