Parlamento europeo: Human Rights – Renew UAE Bruxelles

0
100

 Renew UAE Bruxelles, 20 marzo 2024 – Oggi al Parlamento europeo si è espressa profonda preoccupazione per le numerose violazioni dei diritti umani che avvengono nei paesi del Golfo, in particolare negli Emirati Arabi Uniti

 “Le condizioni dei lavoratori migranti negli Emirati Arabi Uniti sono inaccettabili”, ha dichiarato la politologa Enza Morlando. “Sono sottoposti a sfruttamento lavorativo, condizioni di vita precarie e spesso privi di diritti fondamentali”

L’eurodeputato Giosi Ferrandino ha compreso l’urgente necessità di riforme concrete da parte dei governi del Golfo per migliorare la situazione dei diritti umani sostenendo che è stato un piacere organizzare, con la testata CentroSud24, l’evento “Human Rights – Review UAE”, incentrato sulla tutela dei diritti umani, presso il Parlamento Europeo. Mai come in questo momento storico il nostro impegno deve rimanere vigile e attento, nel rispetto di milioni di cittadini privati quotidianamente dei più basilari diritti

 “Non possiamo più chiudere gli occhi di fronte a queste violazioni“, ha aggiunto il Dott. Andrea Boffi. “L’Unione Europea deve assumere un ruolo di primo piano nel promuovere il rispetto dei diritti umani in questa regione”.

L’Avv. Alessandro Rubino ha parlato delle leggi sulla criminalità informatica come una rete per i dissidenti. In conclusione ci siamo riuniti oggi per far luce sulle ombre che oscurano la regione del Golfo. È tempo che in ogni dove si garantisca il rispetto dei diritti umani di tutti i cittadini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui