Ministro Santanchè a Ischia, i Sindaci: “Ormai è nel cuore degli isolani”

0
238

di Luca Antonio Pepe e Daniele Naddei

Nella splendida cornice del parco idrotermale del Negombo, situato nel comune ischitano di Lacco Ameno, ha fatto tappa l’evento “Torri in festa Torri in luce”, un appuntamento che ha visto partecipare numerosi ospiti istituzionali e del mondo delle professioni. L’evento, incentrato sulla salvaguardia del territorio isolano e più in generale del nostro pianeta, ha dato ampio spazio ad un confronto tra architetti, ingegneri, giovani laureati e studenti, con l’obiettivo di riflettere sulle best practice per la valorizzazione del territorio costiero e delle risorse paesaggistiche e culturali del Mediterraneo.

Alla presenza del Ministro del Turismo Daniela Santanchè, il Sindaco di Lacco Ameno Giacomo Pascale ha ringraziato pubblicamente l’operato del Governo a seguito dell’ultima alluvione abbattutasi sull’isola lo scorso novembre:

“L’impegno del Ministro Santanchè e dell’Esecutivo Meloni, all’indomani dell’alluvione, è stato importantissimo. Con puntualità hanno manifestato la vicinanza a Ischia non solo umana ma anche sotto il profilo legislativo, approvando un decreto che addirittura porta il nome della nostra isola, una circostanza mai avvenuta nella nostra storia. Il Ministro Santanchè prontamente si è attivata dando una mano concreta alla nostra comunità. C’è ancora tanto da fare ma, anche grazie all’impegno del Commissario Legnini, siamo sulla buona strada. L’auspicio è di poter continuare a contare sull’operato dell’Esecutivo, anche a seguito di quest’avvio di stagione non proprio eccezionale. Siamo certi, però, che il dialogo avviato porterà buoni frutti e la presenza costante ad Ischia del Ministro, ormai amica degli ischitani, è la conferma che non siamo stati abbandonati”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui