Med Exhibit Print: a Napoli la mostra dedicata alla stampa digitale

0
248
Med Exhibit Print

Conto alla rovescia per “Med Exhibit Print“, la prima Mostra Mediterranea dedicata al mondo della stampa digitale. Il 3, 4 e 5 marzo 2023 alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

Med Exhibit Print: a Napoli la mostra dedicata alla stampa digitale

NAPOLI. Conto alla rovescia per “Med Exhibit Print“, la prima Mostra Mediterranea dedicata al mondo della stampa digitale, delle arti grafiche e della comunicazione visiva locale e nazionale, in programma il 3, 4 e 5 marzo prossimi, dalle ore 10:00 alle 18:00, nella suggestiva cornice della Mostra d’Oltremare di Napoli.

La kermesse, pensata e nata nella città di Partenope, è stata organizzata da Spazio Creativo SRL, in collaborazione con l’Ufficio Marketing & Digital di Enrico Nappi, con il supporto di Radio CRC Targato Italia, TV Campi Flegrei e Kompetere, e con il patrocinio della Città di Napoli e della Regione Campania.

La Mostra Mediterranea della Stampa esporrà le migliori eccellenze del settore stampa, taglio, dopo stampa, gadgettistica, cucito industriale, packaging, confezionamento, consumabili per la stampa professionale, personalizzazione abbigliamento, web, digital e comunicazione.

Med Exhibit Print: un evento aperto al grande pubblico

Med Exhibit Print nasce con l’intento di aggregare, in un unico network virtuoso, le migliori eccellenze del Sud Italia e non solo. L’evento, a differenza delle più note fiere di settore, sarà infatti aperto ad ogni visitatore, non solo dunque agli “specialisti” della filiera produttiva della stampa e della comunicazione, e sarà in forma del tutto gratuita, grazie al patrocinio concesso da Regione e Comune.

Per partecipare alla “tre giorni” di Med Exhibit Print chi lo vorrà dovrà semplicemente avanzare richiesta del relativo biglietto di partecipazione cliccando sul sito web ufficiale della kermesse (www.medexhibitprint.it) e attenderne il recapito sulla propria casella di posta elettronica.

L’obiettivo di Med Exhibit Print è quello di “creare un punto di riferimento di caratura nazionale al Centro Sud Italia, per tutti gli operatori del settore e per tutto il comparto delle PMI. Qualcosa che a Napoli mancava da oltre 10 anni” spiega Massimo Solimene, ad di Spazio Creativo e tra i maggiori promotori della fiera.

Un evento così grande, incentrato sul mondo delle arti grafiche, “porta un indotto non da poco ma soprattutto ad un rilancio della nostra città, non solo in termini di immagine ma anche come polo produttivo” prosegue ancora Solimene, ringraziando pubblicamente “la Regione Campania ed il Comune di Napoli per averci accordato la loro fiducia patrocinando la nostra kermesse“.

Invito tutti a partecipare alla fiera che, lo ricordiamo è gratuita, e a godervi le novità in calendario quest’anno” conclude Solimene.

Leggi anche:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui