L’intergruppo parlamentare ‘Sud’ fa tappa in Campania: pronte 2 leggi speciali per le aree fragili italiane

0
148

L’intergruppo parlamentare “Sviluppo Sud, Aree Fragili e Isole Minori“’ fa tappa in Campania.

L’evento “Sud, locomotiva d’Europa- Non un peso ma una risorsa” organizzato dall’Intergruppo, si svolgerà presso la Reggia di Portici il 6 ottobre dalle ore 16.30 alle 20.00

L’ Intergruppo presenterà due leggi speciali per valorizzare le aree fragili del Sud e tutelare le isole minori

Questa la nota dell’Onorevole Alessandro Caramiello (M5S):

 “Dopo gli incontri tenutisi in Puglia e presso la Camera dei Deputati, il 6 ottobre 2023, dalle 16:30 alle 20:00, presso la Reggia di Portici si terrà la prima presentazione campana dell’Intergruppo parlamentare “Sviluppo Sud, Aree Fragili e Isole Minori”, che mi onoro di presiedere e a cui hanno aderito circa 40 parlamentari di tutte le forze politiche, più di 90 rappresentanti del mondo professionale e imprenditoriale, sindaci, professori universitari, scrittori e uomini e donne di cultura.

In quell’occasione, presenteremo due proposte di legge a cui sta lavorando l’intergruppo: la prima intende valorizzare le aree interne e il Sud, garantendo risorse statali aggiuntive rispetto a quelle attuali, mentre la seconda reca l’obiettivo di tutelare le isole minori d’Italia.

Al tavolo dei relatori parteciperà il professor Danilo Ercolini, direttore del Dipartimento di Agraria della Federico II, il Vicepresidente della Camera dei Deputati Sergio Costa, i parlamentari Annarita Patriarca (FI), Enrica Alifano (M5S), Gisella Naturale (M5S) e Michele Schiano (FdI), l’Assessore regionale Felice Casucci (PD), il Presidente ANCIM Francesco del Deo, lo scrittore Pino Aprile, il Console Angelo Melone, il vicedirettore di CentroSud24 Giovanni Barretta e l’artista Luigi Libra”.

Prima dell’inizio del dibattito, previsto alle ore 17.30, si terrà una visita istituzionale della Reggia, mentre al termine dei lavori, a partire dalle ore 19.30, si terrà una degustazione di prodotti enogastronomici meridionali, offerti dall’associazione Terra Viva.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui