Il Volley Napoli conquista la finale contro Carbat Matese

0
110
volley

Continua a sognare il Volley Napoli con le sue ragazze della Serie C, che si sono rese protagoniste di un sabato sera da sogno dinanzi ai propri tifosi. Le azzurre di mister Alessandro Maione hanno incantato la palestra Don Giustino Russolillo plesso Torricelli di Pianura ribaltando il risultato sfavorevole contro la Volley World e raggiungendo la finale dei playoff.

Dopo essere andato sotto per 2-1, con lo svantaggio dell’andata persa per 3-2, le partenopee hanno conquistato il Golden Set, nel quale poi si sono imposte per 15-12. Un match complicatissimo, giocato ad un altissimo livello di intensità da parte di ambo le formazioni. Una gara che ha regalato spettacolo ai numerosi tifosi presenti sugli spalti.

Il Volley Napoli conquista la finale contro Carbat Matese

«È stata una vera e propria battaglia, ma sono davvero felice per questo risultato. Quando ci sono delle partite del genere le squadre non hanno nulla da perdere, quindi vanno a duecentomila all’ora. La Volley World ci ha messo in difficoltà in due set dove le ragazze hanno giocato una pallavolo di alto livello. Siamo stati superlativi a ribaltare il 2-1. Ci credevamo e l’abbiamo ottenuta». Queste le parole di mister Maione al termine della sfida.

Per il Volley Napoli il sogno continua. Le ragazze si preparano ora a vivere la finale dei playoff contro Carbat Matese: in palio c’è un solo posto in Serie B2. La prima sfida si terrà in trasferta sabato 7 maggio alle 19:00, mentre il ritorno avrà luogo a Pianura l’11 alle 21:00. In caso di pareggio si disputerà una terza gara il 13 alle 18:00.

«Per adesso prepareremo la prossima sfida riposando, perché ci servono due giorni di assoluto riposo. Abbiamo fatto quattro gare in due settimane, quindi sarà la cosa più importante. Martedì poi ci rivedremo in palestra e cercheremo di organizzare al meglio questa finale». Conclude così l’allenatore azzurro. 

Leggi anche:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui