Gli omaggi per la morte di Tina Turner: dalla Casa Bianca alla Nasa

0
204
https://twitter.com/bryanadams/status/1661703205758050306/photo/1

Dopo che la musica è stata sconvolta dalla perdita di una delle più grandi dive del rock, in molti hanno espresso i loro omaggi alla cantante scomparsa. Dalle più importanti stelle della musica, alla Casa Bianca e alla Nasa.

” Un’ icona. La sua scomparsa è una perdita immensa “ ha detto la portavoce del Presidente degli Stati Uniti – Joe Biden – Karine Jean-Pierre, lei stessa una fan.

Anche la cantante Diana Ross rende i suoi omaggi alla diva scomparsa con un tweet – Sono triste, sono sotto shock. Invio le condoglianze alla sua famiglia e ai suoi cari.

L’ attrice Angela Basset che nel 1993 aveva interpretato il ruolo della Turner nel filmTina – What’s Love Got to Do with It ” ricevendo una candidatura agli Oscar, si è detta onorata di averla conosciuta. ” Ci ha dato più di quel che potevamo chiederle, ci ha dato se stessa “.

Non sono mancati gli omaggi di Mick Jagger leader dei Rolling Stone e suo caro amico. ” Una meravigliosa amica e una cantante di enorme talento, buffa, piena di calore e una fonte di ispirazione. Mi ha aiutato tanto quando ero giovane e non la dimenticherò “.

Anche la Nasa ha omaggiato la scomparsa della Turner – ” Semplicemente la migliore. La leggenda della musica Tina Turner ha brillato sul palco e in milioni di cuori come la regina del rock ‘n’ roll. La sua eredità vivrà per sempre tra le stelle .

Oltre ad altre grandi star che le hanno reso omaggio da Elton John a Bryan Adams, da Gloria Gaynor a Mariah Carey, da Brian Wilson ai Coldplay.

Gli omaggi di Ramazzotti

Dall’ Italia il cantante Eros Ramazzotti ha ricordato così la star – ” Sono profondamente scosso dalla notizia della scomparsa di una delle più grandi artiste di tutti i tempi, una grande donna, un’icona mondiale. Tina è stata per tutti noi un simbolo sotto ogni forma sia artistica che umana. Perdiamo il meglio, una persona straordinaria. Ciao Tina, ti sarò sempre riconoscente “. Ricordiamo che Ramazzotti duettò con la cantante con il brano – Cose della vita, pubblicato inizialmente nel 1993 e poi modificato nel 1997 con la Turner. La canzone ebbe un successo internazionale entrando nella Top 10 delle classifiche di numerosi paesi e vendendo oltre 1 milione di copie.

I successi della Turner al Festival di Cannes

Dopo la notizia della scomparsa della diva, gli omaggi sono arrivati anche dal Festival di Cannes. I suoi più famosi successi sono stati riprodotti durante il Red Carpet mentre gli ospiti arrivavano per la première del film – Il sol dell’avvenire – del regista italiano Nanni Moretti.

La diva dal buon cuore

La Turner viene ricordata anche dagli abitanti della cittadina svizzera dove viveva, Kusnacht. La star era amata anche al di fuori del palcoscenico, sempre pronta a parlare e salutare chi la riconosceva. Una persona di buon cuore, umile e che conduceva una vita tranquilla. Durante la sua vita in Svizzera aveva imparato il tedesco e frequentava lezioni di yoga. Dopo il ritiro nel 2009 dalle scene, continuava ad esibirsi per gli amici. Solo negli ultimi giorni di vita la Turner evitò di farsi vedere in giro, rimanendo in famiglia e trascorrendo gli ultimi momenti con il marito Erwin.

Leggi anche:

Acque contaminate: è allarme infezioni in Emilia Romagna (centrosud24.com)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui