Caso Salis, Ronzulli (FI): “Vicenda strumentalizzata per attaccare Meloni”

0
150
Forza Italia
Immagini La7

Forza Italia scende in campo per difendere a spada tratta la Premier, Giorgia Meloni. Ad esporsi la vice presidente del Senato, Licia Ronzulli.

La vice presidente del Senato, Licia Ronzulli, ha parlato ad Agorà in diretta su Rai 3: “Le immagini di Ilaria Salis hanno scosso tutta l’opinione pubblica, ma in Senato abbiamo già parlato di questo caso almeno due settimane fa. In questa vicenda ci sono diritti violati? Assolutamente sì. La dignità dell’uomo è stata lesa? Assolutamente sì. Ma strumentalizzare il caso Salis per attaccare il rapporto tra Meloni e Orbán e l’esecutivo di centrodestra è sbagliato.”

A riportare l’intervista l’agenzia di stampa Agi: “Il rapporto umano tra Meloni e Orbán è una cosa, la questione che riguarda Salis un’altra. Non si devono mischiare i piani, le due cose non possono stare insieme.

L’Ungheria è in Europa, mi chiedo perché le domande fatte al governo non vengano rivolte anche a Von der Leyen. Peraltro è evidente che ci siano stati degli errori in questo caso: il governo italiano non è stato informato nei tempi adeguati. Il nostro Paese sarebbe sicuramente più incisivo se, anziché dividerci, condannassimo e chiedessimo tutti, maggioranza e opposizione, con una voce sola, il rispetto dei diritti all’Ungheria”.

contributo esterno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui