Altri Natali: 150 eventi a Napoli dall’8 al 30 dicembre

0
201
https://www.comune.napoli.it/altrinatali23

Dall’8 al 30 dicembre riparte la seconda edizione della rassegna promossa dal Comune di Napoli “Altri Natali”. La città di Napoli si prepara a vivere la magia e lo spirito delle festività con un ricco tabellone di eventi che racconta il Natale tra fusione della tradizione partenopea e usanze, riti e rievocazioni di altri paesi.

L’intero progetto è incentrato sui tesori artistici nostrani e le tradizioni provenienti da molteplici “altrove” che rappresentano il tema di questa edizione 2023, “la cultura è plurale”.

Come riferisce il sindaco Gaetano Manfredi – “Non è un caso che per la seconda edizione di Altri Natali abbiamo scelto il titolo La cultura è plurale. In 23 giorni di spettacoli con 150 eventi in 10 municipalità, vedremo, ascolteremo e toccheremo infatti i Natali degli altri. Un percorso realizzato da 31 associazioni del territorio per arricchire il tessuto culturale della nostra città plurale e policentrica. Un calendario ricco e articolato che amplia la nostra offerta culturale per i napoletani e i tanti turisti che accoglieremo nel periodo natalizio”.

Integrazione, sinergia e scambio con gli altri sono le linee guida degli eventi programmati nei luoghi simbolo delle dieci municipalità partenopee. Chiese, piazze, teatri, cinema e strade ne faranno da sfondo.

Altri Natali: tra cinema, arte, musica, teatro e danza

Il concetto di cultura plurale si sviluppa in vari settori, in primis il cinema con 8 proiezioni in programma. Gli incontri poi con registi e protagonisti regaleranno al pubblico spunti di riflessione sulle figure della tradizione popolare partenopea, sull’interscambio culturale, sul tema della pace, sull’immigrazione e sullo sviluppo delle intelligenze artificiali.

Non mancheranno mostre con esposizioni di dipinti e sculture che raccontano i Natali di chi vive “altrove”. Degli emigranti, degli immigrati, dei rifugiati e anche dei malati, dei detenuti e dei senza dimora.

A completare la narrazione di Altri Natali una varietà sonora che abbraccia un repertorio colto, popolare locale e internazionale e che trova la sua massima espressione nell’incontro con il teatro e la danza. Tutto questo offre al pubblico un’esperienza unica attraverso storie, fiabe, leggende e rituali provenienti da tutto il mondo e che coinvolgono musica, voce e corpo.

Nel tabellone sono previsti anche eventi unici a cui viene dedicato un solo giorno di programmazione. Oltre ad altri ulteriori eventi e spettacoli di grande valore artistico e culturale. Tra questi – Sacro Sud – rassegna ideata e diretta da Enzo Avitabile.

Completa il programma del Natale a Napoli un’iniziativa dedicata ai più piccoli. Tra il 26 dicembre 2023 e il 5 gennaio 2024 ci saranno degli itinerari a tema a cura di “Le Nuvole teatro arte scienza”. I giovani partecipanti tra i 6 e i 12 anni saranno accompagnati alla scoperta di alcuni siti d’arte della città.

Di seguito il link per il programma degli eventi completo.

Leggi anche: Napoli Capitale Europea dello Sport 2026: battuta la Città di Saragozza – CentroSud24

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui