A Reggio Calabria apre il cantiere della Rinascita Comunista

0
110

Venerdì 19 aprile 2024 alle ore 17,30 presso lo “Spazio OPEN”, in via Filippini n. 23\25 anche a Reggio Calabria Apre il Cantiere della Rinascita Comunista”, promosso dal Movimento per la Rinascita Comunista.

In realtà il titolo è espressivo di un convinto impegno di tanti compagni e compagne che intendono riaffermare idee, valori e principi che da sempre hanno caratterizzato l’attivismo politico, sociale e culturale del Movimento Comunista. Diremmo che c’era e c’è un bisogno di una organizzazione politica che si ponga come obiettivo la difesa delle fasce sociali deboli; che affronti i tanti problemi della nostra società e, nello specifico, i tanti problemi del territorio Reggino. Ed in effetti, l’iniziativa porrà l’accento su alcune delle tematiche, locali e nazionali più attuali e, soprattutto, meritevoli di essere raccontate nella loro cruda realtà con una analisi reale spessissimo diversa da quella “narrata” dai TG Nazionali e dal mainstream.

E così saranno esaminati temi quali “la Pace”, il diritto alla Salute”, il Lavoro”, “i Giovani”, l’Autonomia differenziatae il tema che più preoccupa oggi la nostro territorio relativo all’ipotetica costruzione del Ponte sullo Stretto che già tocca in maniera tangibile e grave tante famiglia che si sono viste notificare l’esproprio della loro casa e\o del loro terreno e che, comunque, costituirà una devastazione del nostro territorio andando ad alterare e modificare aree e luoghi significativamente belli e  caratteristici lungo un perimetro incredibilmente grande. Lasciando, inalterati invece i bisogni infrastrutturali dell’intera provincia reggina.

Più in generale riteniamo sia necessario una rinnovata proposta di cambiamento della nostra società ed in questo senso ci impegniamo come spiegheremo meglio durante il corso dell’iniziativa alla quale invitiamo tutti  a partecipare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui