Volley B2: è la Star Volley Bisceglie la Conegliano da battere del Girone I

0
248
SG Volley

Non accenna a fermarsi la marcia trionfale della Star Volley Bisceglie: stavolta a farne le spese è la Intec Service SG Volley.

Dopo un buon campionato nella passata stagione, la Star Volley Bisceglie riparte da 3 certezze: D’Ambrosio, Mileto e Haliti.

Tutto da comporre dunque il mosaico biscegliese per ritentare l’agognato salto di categoria.

Nove pedine con esperienza da vendere, a partire da Adriana Kostadinova che, manco a dirlo, di promozioni ne sa qualcosa!

E che, curioso dettaglio, approdò in Italia grazie all’intuizione e alla sagacia del Presidente Camerlengo vestendo proprio la maglia della SG Volley nella stagione 2007-2008 in B1.

Oltre alla forte e veterana bulgara, a vestire la maglia fucsia, atlete di spicco con al seguito un bagaglio di esperienza in categorie superiori. Insomma, gli ingredienti ci sono proprio tutti, compreso una ciliegina chiamata Simone Giunta, eletto primo allenatore.

Campionato di B2: Star Volley Bisceglie, la Conegliano del Girone I

Parte dunque a vele spiegate la Star Volley, inciampa contro una Castellaneta rinvigorita e rinforzata, ma resta sempre più solitaria in vetta.

La decima di campionato si snocciola davanti al pubblico di casa in una gara che già dal pronostico si preannunciava vincente.

Una SG Volley che si ritrova, da totale incolpevole, privata della sua casa, quel Palazzetto oggetto dei lavori di efficientamento energetico che è rimasto lì, con le transenne quasi come uno spettro, alla luce delle vicende che hanno portato al commissariamento del Comune.

Una società che, come tutte le altre nel mondo pallavolistico, può sopravvivere soltanto grazie agli sponsor.

In una terra, quella sannita, che conta tanti sostenitori con il cuore gonfio di passione e il portafoglio con pochi spiccioli.

Decimata e indebolita da una serie sfortunata di infortuni.

Con queste premesse, quella di sabato è sembrata dunque l’epica lotta tra Davide e Golia.

Haliti e compagne mettono subito le cose in chiaro già nel primo parziale infliggendo un pesante 12-4 che le avversarie provano a recuperare, senza tuttavia riuscire a frenare la corsa delle biscegliesi che chiudono con il punteggio di 25-17.

Nel secondo set, nulla possono le ragazze di Coach Franzese che devono accontentarsi del magro bottino di 9 punti sui 25 che consegnano il 2-0 alla Star Volley.  

Nel terzo set si intravede una reazione di orgoglio nella SG Volley che riesce a racimolare un momentaneo vantaggio sulle micidiali avversarie.

Non basta però: è la Star Volley Bisceglie a mettere il sigillo sulla nona vittoria con un 25-19 che non ammette repliche.

Le Stelle di Bisceglie sempre più proiettate dunque verso la vittoria del campionato. Complice anche la momentanea debacle della Vesuvio Oplonti che, con la seconda sconfitta consecutiva, rimane a 6 punti dal vertice.

Certo, il campionato è ancora lungo e può darsi che riserverà diverse sorprese. L’auspicio però è quello di una mano tesa che aiuti e sostenga, con gesti concreti, chi in questo sport ci ha messo finora anche l’anima.

Contributo esterno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui