Roma è giallorossa: Mancini regala i 3 punti a De Rossi

0
456

La Roma torna a vincere il derby dopo due anni dall’ultima volta. Decisiva la rete di Mancini allo scadere del primo tempo.

Derby di Roma

Roma e Lazio danno vita al big match della 31esima giornata di campionato e con quello di oggi è il terzo incrocio stagionale fra le due squadre. I primi due derby capitolini si sono conclusi con un pareggio e con una vittoria della Lazio. La Roma, pertanto, oltre alla ricerca di punti in ottica Champions League affronta il match con grande spirito di rivalsa.

De Rossi rilancia dal 1’ minuto Dybala in coppia con Lukaku e ritrova Pellegrini dopo la squalifica che lo ha visto assente la scorsa settimana contro il Lecce. Tudor, invece, conferma Immobile come punto di riferimento dell’attacco laziale a discapito di Castellanos.

La partita è molto bella sin dai primi minuti di gioco e la prima vera occasione da rete è della Lazio. La Lazio, infatti, approfitta di un errore in fase di costruzione di Mancini e recupera palla con Isaksen che serve immediatamente Immobile che di prima intenzione prova la conclusione verso lo specchio della porta difesa da Svilar ma la palla finisce sul fondo.

Il primo squillo è biancoceleste ma la Roma non resta lì ad osservare passivamente e cerca di rispondere a colpo su colpo.

Scorre il cronometro e si avvicina il vantaggio della Roma.

Al minuto 41’ la Roma costruisce un’ottima palla goal partendo dalla sinistra con Angelino che serve El Sharaawy in area di rigore e che a sua volta cerca di servire Lukaku che, però, viene anticipato da Gila che nel disperato tentativo di salvare i suoi rischia persino di fare autorete.

La palla finisce in corner. Ed è proprio da questo corner che arriva il vantaggio della Roma.

Alla bandierina si presenta Dybala. La palla giunge a Mancini che con un gran colpo di testa buca Mandas e trova il vantaggio giallorosso che spezza gli equilibri emersi nei primi 40’ minuti di gioco.

Da menzionare come Mancini sia stato molto vicino, intorno al ventesimo minuto di gioco, a lasciare anticipatamente il terreno di gioco per alcuni problemi di natura fisica.

I 3 punti vanno alla Roma

Il secondo tempo inizia sulla falsa riga dei minuti finali della prima frazione di gioco. Ossia in favore dei giallorossi che vanno dapprima vicini alla rete del 2-0 con Pellegrini.

Al minuto 54’ Lukaku con una grande conduzione della palla riesce a creare scompiglio nella difesa della Lazio e serve El Sharaawy che di prima intenzione calcia verso la porta avversaria e colpisce il palo.

Con il passare dei minuti la Lazio inizia a rendersi sempre più pericolosa giocando a campo aperto.

Al minuto 64’ la Lazio si vede annullare la rete del 1-1 di Kamada per fuorigioco.

Il finale del match è caratterizzato da diverse interruzioni di gioco condite da risse e diverse ammonizioni da ambo le parti. Fondamentale, in questo caso, l’autorevolezza mostrata da Guida che non si è lasciato sfuggire il controllo della gara.

Il derby termina con il risultato di 1-0 in favore della Roma. I giallorossi ritornano a vincere il derby della capitale dopo due anni dall’ultima volta.

Soddisfazione enorme soprattutto per De Rossi.

La vittoria odierna conferma la Roma al quinto posto che potrebbe valere un piazzamento Champions. La Lazio non si riconferma dopo la vittoria ottenuta settimana scorsa contro la Juventus.

Contributo esterno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui