La Ramington Centro Ester supera Forio con la testa al Piedimonte Matese

0
179

Salutare boccata d’ossigeno per la Ramington Centro Ester. La squadra di coach Monteleone onora il turno casalingo con il Forio ottenendo una vittoria con un distacco notevole. Il risultato finale di 121 a 65 è la prova della fame di vittorie che pervade il gruppo. L’arrivo del fanalino di cosa del campionato (gli isolani sono a zero punti) è l’occasione giusta per mettere in campo impegno e concentrazione.

Dopo la palla a due, il Centro Ester inizia a scavare un solco che cresce con lo scorrere dei secondi. Al termine del primo quarto: 31-19 l’esito finale è già ipotecato.

Sono in tanti a chiudere la gara in doppia cifra. Nocerino e Cozzolino sono i più prolifici con 17 punti all’attivo. Due in meno per Fusco. Bene anche Prete, Fonisto e Pecchia. Grazie a questa affermazione la Ramington Centro Ester tocca quota 14 punti, due in meno del Sant’Antimo. Più staccate le squadre di quota 20: Maddaloni, Portici e Casapulla.
Prossimo incontro in casa del Piedimonte Matese, sabato alle ore 17 fischio d’inizio. Una trasferta impegnativa da onorare con il massimo dell’impegno.

Ramington C.Ester    121
Forio Bk 1977               65
Parziali: 31/19;  29/15 (60/34); 25/15 (85/49); 36/16
Ramington Centro Ester: Nocerino 17 – Cozzolino 17- Fiore 10- Tredici NE – Prete 13- Toscano 8- Pezzella 4- Fusco 15-Pecchia 11-Cavallaro 5 – Fonisto 12- Coppola 9. All. Monteleone. Ass. Sicignano
Forio Bk 1977: Mattera 2 – Porto – Iacono F – Iacono A 25- Patalano O – Pesce 2- Patalano E – Barbieri 36. All.Re Sepe S.Ass.te Pone A

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui