Caso Nordio alla Leopolda, polemiche nel centrodestra

0
82
Riforma

La mancata partecipazione del ministro della Giustizia Carlo Nordio alla manifestazione di Italia Viva, alla Leopolda di Firenze, è diventato un vero e proprio caso politico.

Ricordiamo che il tema era incentrato sulla proposta del Guardasigilli e sulla questione dei dossier, con il collega del Ministero della Difesa Guido Crosetto, di istituire una commissione d’inchiesta ad hoc

Una iniziativa che sta facendo nascere non poche polemiche nel centrodestra.

Nel merito interviene subito il leader di Iv, Matteo Renzi, facendo notare che Nordio aveva dato conferma fino all’ultimo che sarebbe venuto, insinuando quindi che se il ministro non si è recato più alla Leopolda e per via di qualche direttiva.

“Stamani alle 10:02 Nordio ci aveva confermato che sarebbe venuto alla Leopolda, e quindi sembra chiaro che qualcuno gli abbia detto di non andare alla Leopolda”

Renzi continua: “E’ segno che evidentemente la Leopolda continua a far paura”, per “il fatto che si potesse saldare una maggioranza trasversale rispetto a chi ha interesse ad abbuiare tutto, troncare e sopire”. 

A confermare la tesi è la contrarietà che ha mostrato Fratelli d’Italia all’idea di istituire una Commissione d’Inchiesta.

La contrarietà del partito della Meloni lo è deducibile da alcuni fattori come il fatto che ci sia già una commissione che sta lavorando sul tema che è quella antimafia, guidata e presieduta da Chiara Colosimo, esponente di FdI.

Ma la contrarietà la si evince anche dal fatto che i tempi di una eventuale istituzione di una commissione del genere sono tradizionalmente lunghi.

Inoltre come riportato dall’Ansa, alcune fonti interne parlamentari fanno sapere che anche il Colle è molto attenzionato sull’argomento

A complicare la posizione del centrodestra è arrivata puntuale la presa di posizione contraddittoria a quella di FdI da parte della Lega.

Salvini ritiene sia giusta questa iniziativa e si schiera con Nordio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui